PAROLA AI CAPIGRUPPO: Polidori e Polidoro a confronto

31/08/2017

Impariamo a distiguere Polidori da Polidoro (dimenticandoci per un attimo di un altro Polidori, Vincenzo, il vice-sindaco - che magari intervisteremo in futuro). A dividerli infatti non c'è solo la vocale finale del cognome ma un preciso schieramento all'interno del consiglio comunale di Ortona. 

 

Nella foto: a sinistra Polidori (53 anni), a destra Polidoro (50)

 

Peppino Polidori (a sinistra nella foto) è un avvocato, originario di Tollo ma che vive nella nostra città da sempre per via della sua professione. Candidatosi come sindaco per il centro-destra alle ultime amministrative, è risultato quarto dopo l'ex Ammiraglio Veri, non accedendo dunque al ballottaggio. Ad oggi è consigliere di minoranza e capogruppo consiliare di "Forza Italia". 

 

Luigi Polidoro (a destra nella foto), insegnante tecnico presso l'IIS Acciaiuoli-Einaudi, invece è membro della maggioranza e capogruppo della lista "Cittadini Consapevoli", la seconda più votata della coalizione civica di Castiglione, che ha raccolto ben 1.650 voti. 

 

Naturalmente non sono solo queste le differenze che vogliamo porre alla vostra attenzione, bensì quelle contenute nelle interviste che seguono. In Polidori si insiste maggiormente sugli aspetti legati alla purtroppo poco conosciuta "sentenza Seccia"; mentre l'aspetto interessante dell'intervista di Polidoro è forse il passaggio relativo alla "Zes" (Zona Economica Speciale), progetto in discussione ai piani alti governativi e nei cui confronti il consigliere di maggioranza non ha nascosto di nutrire forti preoccupazioni. 

 

L'intervista, Polidori: "L'amministrazione non nasconda la testa sotto la sabbia e affronti le conseguenze della sentenza Seccia"

 

L'intervista, Polidoro: "L'amministrazione condivisa non è prerogativa esclusiva dei grillini. Contatto con il cittadino è la nostra parola d'ordine"

 

La rubrica Parola ai capigruppo proseguirà con le interviste ai due consiglieri di minoranza Nadia Di Sipio e Angelo Di Nardo.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Commenti

Ultime dal blog

Cimitero di Ortona: lo sdegno di un turista, non basta la manutenzione fatta

05/11/2019

Cos'è successo durante il Consiglio comunale del 13 luglio

16/07/2019

Affidata la manutenzione della riserva di Punta dell’Acquabella all'associazione "Agape Cristiana"

16/07/2019

1/2
Please reload

  • Grey Facebook Icon
  • Twitter
  • Instagram
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001
© Copyright 2018 66026ilblog · Tutti i diritti sono riservati ·