GPL verso lo stop, i commenti della politica locale sul parere dell'Autorità Portuale ed una cronistoria dei fatti salienti dal 2013 ad oggi

Nel giorno 27 settembre è giunto, da Ancona, il parere sfavorevole dell’Autorità Portuale riguardo la possibilità di vedere realizzato nel porto di Ortona l’ormai noto deposito di GPL.

 

leggi il parere integrale QUI

 

Argomento politico spinoso questo, che ha dato e continua a dare vita a forti tensioni politiche a livello comunale e non solo. 66026 ha subito raggiunto il sindaco per una “mini-intervista” e successivamente alcuni politici locali di diverso schieramento per avere da loro un commento. Abbiamo sentito inoltre l’ex assessore della giunta d’Ottavio Gianluca Coletti, per ascoltare anche la “campana” della passata giunta comunale. Quest'ultima, lo ricordiamo, aveva approvato nel 2014 - con i voti del sindaco Enzo d'Ottavio e degli assessori Giannicola Di Carlo e Lea Redico, oltre che dello stesso Coletti - la delibera “madre” del Gpl (la n. 31 del 28 febbraio). La stessa delibera revocata in luglio dalla nuova amministrazione guidata da Leo Castiglione, riaprendo di fatto le danze di questo infinito walzer politico-istituzionale.

 

UNA CRONISTORIA, PIÙ I COMMENTI DELLA POLITICA A MARGINE DEL PARERE. Vi proponiamo, dopo quasi venti giorni dal parere in questione, una serie di commenti politici esclusivi qui di seguito, ed un riepilogo dell’intera “vicenda GPL” attraverso una cronistoria che va dal 2013 (anno della prima proposta avanzata dalla Walter Tosto SpA) fino ad oggi (col parere, appunto).

 

📰 Leggi la cronistoria integrale QUI

 

 

🎙 L’intervista audio a Leo Castiglione. Al sindaco abbiamo chiesto una sintesi del parere, dato che ha partecipato ai tavoli istituzionali in prima persona e, soprattutto, un commento politico.

 

Abbiamo raggiunto quindi i consiglieri di minoranza Giorgio Marchegiano, Peppino Polidori, Angelo Di Nardo e Nadia Di Sipio, i quali hanno commento la vicenda ai nostri microfoni. In basso i contributi audio.

 

 

🎙 Giorgio Marchegiano

 

🎙 Peppino Polidori

 

🎙 Angelo Di Nardo

 

🎙 Nadia Di Sipio

 

🎙 Gianluca Coletti, il coordinatore di Ortona Popolare ma soprattutto figura di primissimo piano nella passata amministrazione. L'ex assessore dela giunta d'Ottavio ha chiarito in esclusiva al nostro blog il proprio punto di vista in merito a questo parere dell’Autorità Portuale (in cui, ricordiamo, siedono anche il Sen. Tommaso Coletti e l’ex ammiraglio Rinaldo Veri).

 

Il nostro Blog continuerà a monitorare la vicenda, aggiornando la cronistoria di volta in volta e tenendo sempre d’occhio la politica locale.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Commenti

Ultime dal blog

Cimitero di Ortona: lo sdegno di un turista, non basta la manutenzione fatta

05/11/2019

Cos'è successo durante il Consiglio comunale del 13 luglio

16/07/2019

Affidata la manutenzione della riserva di Punta dell’Acquabella all'associazione "Agape Cristiana"

16/07/2019

1/2
Please reload

  • Grey Facebook Icon
  • Twitter
  • Instagram
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001
© Copyright 2018 66026ilblog · Tutti i diritti sono riservati ·