Mercato coperto: riaprirà davvero a marzo? Il punto della situazione


Fin da quando sono iniziati, questa estate, abbiamo seguito i lavori di ristrutturazione del mercato coperto. Abbiamo documentato con alcune foto i momenti della rimozione della copertura in amianto, iniziati il 27 agosto (come riportato in basso).

Seguendo i consigli comunali, con le comunicazioni del Sindaco e le varie interrogazioni (tra cui ricordiamo quelle della consigliere Nadia Di Sipio il 5 agosto prima, e il 30 settembre poi), abbiamo raccontato i vari momenti della vicenda (e i tanti disagi per i commercianti). Il susseguirsi dei vari appalti (ristrutturazione, riparazione dei banchi, progetto per impianto elettrico ed antincendio, manutenzione di porte ed infissi), tutti divisi tra varie ditte, ha naturalmente rallentato l'iter procedurale, facendo slittare la riapertura, originariamente prefissata per dicembre e auspicata per metà novembre, fino al 28 febbraio, come asserito in un'ordinanza del sindaco Leo Castiglione:

In tutti questi mesi di inagibilità, i commercianti che svolgevano le loro attività all'interno dello stabile sono stati "trasferiti" lungo la piazzola del parcheggio Ciavocco. La collocazione, priva di ripari, si è però rilevata difficoltosa e gli stessi commercianti hanno dovuto arrangiarsi alla meglio con ombrelloni e tende.

Alcuni, proprio per questi motivi, hanno deciso di vendere i propri prodotti nel porticato retrostante il mercato coperto, pur di trovare riparo da sole, pioggia o freddo.

Tutti questi disagi e rallentamenti, come dichiarato dallo stesso Castiglione in vari consigli comunali, non sarebbero riconducibili però a questa amministrazione, che avrebbe ereditato un progetto "monco". Nella fase iniziale, stando alle parole del Sindaco, sarebbero mancate sia la progettazione che la ristrutturazione di porte ed impianti anti-incendio.

Auspichiamo che il 28 febbraio si ponga la parola fine a questa vicenda e che, tra l'altro come dichiarato dallo stesso Castiglione, la ristrutturazione del mercato coperto dia una possibilità di rilancio all'economia locale, mettendo anche fine alle agonie dei commercianti.

#66026 #66026ilblog #mercatocoperto #ortona #leocastiglione #consigliocomunale #nadiadisipio

Commenti

Ultime dal blog

Per info su banner pubblicitari contatta 66026@gmail.com

  • Grey Facebook Icon
  • Twitter
  • Instagram
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001
66026ilblog è ideato e realizzato da