No al nuovo insediamento commerciale a Fontegrande. Il comunicato stampa di Angelo Di Nardo

03/03/2018

Angelo Di Nardo, in un comunicato stampa, esprime la sua contrarietà ad uno dei punti all'ordine del giorno nel prossimo consiglio comunale di lunedi 5 marzo:

 

 

Esprimerò voto contrario al provvedimento che approderà lunedì prossimo al Consiglio comunale di Ortona, in merito alla ristipula della convenzione con la ditta Dima immobiliare, che intende insediare un nuovo punto vendita Todis in via Massari, in località Fonte Grande, e al riconoscimento in moneta del plusvalore relativo alla variazione della destinazione d'uso da agricola a commerciale.

 

Il mio voto contrario, che sottende un accorato invito al sindaco Leo Castiglione e all'amministrazione comunale, affinché compiano un passo indietro sul provvedimento in questione, si fonda su tre ragioni:

 

1) Ragioni igienico-sanitarie legate alla vicinanza del canile gestito dalla Lida. Oltre al buon senso, anche le prescrizioni di legge precludono l'insediamento di un supermercato, adibito alla vendita di prodotti alimentari, a meno di 300 metri di distanza da tale struttura

 

2) L'eccessiva concentrazione nella zona di attività commerciali della stessa categoria merceologica. Appare del tutto inopportuno consentire l'apertura di una nuova attività commerciale, quella del gruppo Todis, in una zona nella quale, entro un raggio di un chilometro e mezzo, già operano altri tre supermercati (Iper, Eurospin e Conad). Non registrandosi esigenze legate allo sviluppo demografico della zona, l'unico effetto sarebbe quello di aggravare le difficoltà degli esercizi commerciali in attività, già alle prese con le difficoltà generate dalla crisi economica.

 

3) L'impatto ambientale che sarebbe generato in un'area considerata ad elevato rischio idrogeologico, come dimostra l'ultima frana che proprio in questi giorni ha comportato anche l'interruzione del traffico nella zona.

 

Per tutte queste ragioni ritengo che il provvedimento vada fermamente respinto.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Commenti

Ultime dal blog

Cimitero di Ortona: lo sdegno di un turista, non basta la manutenzione fatta

05/11/2019

Cos'è successo durante il Consiglio comunale del 13 luglio

16/07/2019

Affidata la manutenzione della riserva di Punta dell’Acquabella all'associazione "Agape Cristiana"

16/07/2019

1/2
Please reload

  • Grey Facebook Icon
  • Twitter
  • Instagram
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001
© Copyright 2018 66026ilblog · Tutti i diritti sono riservati ·