"Ortona partecipa all'ora della Terra". Il comunicato stampa dell'amministrazione

21/03/2018

 

Il 24 marzo saranno spente le luci del Castello Aragonese per aderire all’evento del WWF.

Il comune di Ortona aderisce all’evento internazionale “Earth Hour” – l’Ora della Terra, promosso dal WWF e giunto all’undicesima edizione. In particolare la giunta comunale ha deliberato di spegnere le luci del Castello Aragonese, nell’ora, dalle 20.30 alle 21.30, in cui l’iniziativa sarà programmata attraverso tutti i fusi orari dal Pacifico alle coste atlantiche. 

 

L’Ora della Terra è la più grande mobilitazione globale dei cittadini e delle comunità di tutto il Pianeta per sensibilizzare la comunità internazionale ai problemi legati al cambiamento climatico.

 

 

«Con un gesto semplice ma allo stesso tempo significativo – dichiara il vice sindaco con delega all’ambiente Vincenzo Polidori – vogliamo partecipare a questo momento di riflessione sulle scelte energetiche che influiscono sui problemi legati al cambiamento climatico. Per questo invito anche i singoli cittadini in un gesto di sensibilizzazione, magari spegnendo in quell’ora una luce di casa, un gesto che darà più forza alla partecipazione decisa dall’amministrazione comunale nell’ottica di una unità d’intenti nella sfida globale al cambiamento climatico». 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Effetto_Masaggio_SCRITTA_VETRINA_STUDIO_

Commenti

Ultime dal blog

"Daremo la giusta ricompensa a Caldari per lo sforzo compiuto a beneficio di tutta la Città. Prossime elezioni? Al momento punterei ancora sul ci...

07/08/2020

Polidori: "Ortona è bloccata. Solo noi sulla costa non cresciamo"

02/08/2020

Schiazza: "Castiglione-bis da evitare nel 2022. Sulla gestione dei fondi del Teatro serve chiarezza."

24/07/2020

1/2
Please reload

Per info su banner pubblicitari contatta 66026@gmail.com

  • Grey Facebook Icon
  • Twitter
  • Instagram
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001
66026ilblog è ideato e realizzato da