Quanto costa l'estate ortonese?

04/07/2018

In attesa dei bilanci di fine estate, vediamo a quanto ammonta il contributo comunale per cofinanziare il cartellone estivo degli eventi di Ortona

Dopo aver svelato i costi del perdono 2018, diamo ora uno sguardo a quelli dell’estate, dato che da pochi giorni il cartellone degli eventi estivi di Ortona è stato presentato.

 

Prima di tutto ci teniamo a ricordare un concetto che già, nei termini che seguono, avevamo espresso nell'articolo sui costi del Perdono 2018

 

Con delibera di Giunta n. 147 del 27 giugno è stato approvato il programma estivo 2018, presentato in conferenza stampa il giorno dopo, in cui, fra l’altro, sono state comunicate dal Sindaco e confermate dalla diretta interessata, le dimissioni dell'ormai ex assessore alle Manifestezioni Valentina Ciampichetti, che ha ceduto così la delega al nuovo assessore Ilaria Ortolano.

 

IL CARTELLONE ESTIVO: SFOGLIALO OPPURE SCARICALO QUI

 

Il programma è stato redatto dal Comitato Manifestazioni Ortonesi, che lo scorso 30 ottobre era stato ricostituito dall’amministrazione guidata da Leo Castiglione sempre con delibera di Giunta, e a cui era stato assegnato il compito di “svolgere tutte le attività organizzative inerenti alle manifestazioni da realizzarsi nel territorio comunale, per le quali si dispone la presentazione di specifiche proposte di programma”.

 

Il cartellone degli eventi, si legge invece nella delibera del 27 giugno oggetto di questo articolo, sarebbe stato quindi completato dal Comitato Manifestazioni Ortonesi “in concerto con numerose associazioni e realtà cittadine nonché con il competente Assessorato, con le quali è stata realizzata la più ampia e condivisa collaborazione per la buona realizzazione delle iniziative”.

 

I COSTI DEL CARTELLONE. Gli eventi estivi saranno finanziati dal Comune per una cifra pari 40 mila e 500 euro. A questa cifra potrebbero però aggiungersi contribuzioni "volontarie" private (ma anche pubbliche), ma che al momento, per ovvie ragioni, non sarebbe possibile quantificare. Ne sapremo qualcosa in sede di bilancio consuntivo del Comitato, ad estate conclusa, dove peraltro potremo venire a conoscenza delle voci di spesa dei singoli eventi.

Ultima cosa da sapere. Questa delibera, che assegna denari pubblici al Comitato Manifestazioni Ortonesi, sarà sottoposta al vaglio del prossimo Consiglio comunale di sabato 7 luglio, che dovrà ratificarla (la legge prevede che questo venga fatto entro 60 giorni dall’adozione del provvedimento di Giunta).

 

CONSIGLIO COMUNALE 7 LUGLIO: L'ORDINE DEL GIORNO

 

ALCUNE CIFRE SULLE ESTATI PASSATE. Le cifre del contributo pubblico all'organizzazione dell'estate 2018, se paragonate a quelle del 2016, appaiono piuttosto contenute, se si considera che a fronte di un impegno di 55 mila euro circa sul cartellone non venivano conteggiati i soldi spesi per la notte bianca che in tutto costò circa 20 mila euro. Caso a parte è stata l'estate precedente, la 2017, che, sotto commissariamento è stata organizzata impegnando 25 mila euro, una cifra di poco superiore alla sola notte bianca del 2016.

 

Concludiamo come abbiamo iniziato, ricondividendo lo stesso pensiero conclusivo, contenuto sempre nell'articolo sui costi del Perdono.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Commenti

Ultime dal blog

Cimitero di Ortona: lo sdegno di un turista, non basta la manutenzione fatta

05/11/2019

Cos'è successo durante il Consiglio comunale del 13 luglio

16/07/2019

Affidata la manutenzione della riserva di Punta dell’Acquabella all'associazione "Agape Cristiana"

16/07/2019

1/2
Please reload

  • Grey Facebook Icon
  • Twitter
  • Instagram
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001
© Copyright 2018 66026ilblog · Tutti i diritti sono riservati ·