Tre appuntamenti straordinari con il teatro comico al Teatro Tosti di Ortona

12/01/2019

La Compagnia dell’Alba, diretta da Gabriele de Gugliemo e Fabrizio Angelini, che gestisce il Teatro Tosti di Ortona, ha scelto per la programmazione del cartellone 2019 di dedicare una sezione al teatro comico. La rassegna, composta da tre spettacoli, è stata organizzata in collaborazione con Francesco Di Tullio.

A sinistra Gabriele de Guglielmo, a destra Francesco Di Tullio

 

Saranno in scena, tra gennaio e marzo, tre artisti del calibro di Dario Ballantini, Marco Papa e Anna Maria Barbera. Un contribuito di alto livello ad una stagione partita, con il primo appuntamento del 4 gennaio, con il sold out de “Il Fu Mattia Pascal” di Daniele Pecci.

 

Il primo appuntamento della rassegna è per il 18 gennaio, alle 20.30, con “DA BALLA A DALLA Storia di un’imitazione vissuta” di e con Dario Ballantini. Lo spettacolo ricorda Lucio Dalla attraverso il racconto di vita vera di Dario che, da fan imitatore giovanissimo e pittore in erba, aveva scelto il cantautore emiliano come soggetto di mille ritratti e rappresentazioni da imitatore trasformista fino all'incontro, vent'anni dopo, in cui i ruoli si sono, come in un sogno, ribaltati facendo si che Lucio diventasse un sostenitore del successo di Dario, come pittore e trasformista. Ballantini con i musicisti, diretti da Francesco Benotti, racconta minuziosamente i passaggi della carriera di Dalla, cantando con la voce sorprendentemente fedele all'originale e trasformandosi “dal vivo” in lui.

Il secondo appuntamento è fissato per venerdì 8 febbraio, con BASCTARDI CON LA SCT” di e con Marco Papa e Matteo Laudadio. Dopo il successo degli ultimi capolavori doppiati, Marco Papa, comico pescarese, porta in scena, sui palcoscenici abruzzesi e non solo, l’inedito lavoro esilarante. Il suo nuovo spettacolo si chiama: “BASCTARDI CON LA SCT”, parodia del più celebre capolavoro cinematografico “Bastardi senza gloria”, dove ancora una volta, è il noto attore Brad Pitt, che ha reso celebre Papa nelle vesti di un simpatico “Jachille”, a prestare il volto alla sua voce. I testi sono riarrangiati dallo stesso Marco Papa, ormai esperto di doppiaggio e icona comica dell’Abruzzo. Sul palcoscenico è affiancato nei momenti di cabaret dall'amico e compagno artistico di sempre Matteo Laudadio.

 

L’8 marzo, terzo appuntamento, con “MA VOI…COME STAI?!” di e con Anna Maria Barbera. Sempre più i tempi attuali ci obbligano a innumerevoli ore in ostaggio del computer e del cellulare. L'incredibile offerta tecnologica paradossalmente, più copre distanze chilometriche e temporali, meno colma l’isolamento in cui ognuno si percepisce. Così Sconsy si rivolge all'amato pubblico cercando con intimo rigore, ma non senza l’ironia profonda che la contraddistingue, quel sentimento della vita, quel famoso “gusto pieno” che la pubblicità promette amaro, quando invece lo si vorrebbe dolce.

 

«Con questa rassegna- spiega De Guglielmo vogliamo incrementare l’offerta artistica proposta dal Tosti cercando di venire incontro ai gusti del pubblico. La strada che vogliamo intraprendere è questa: dare al pubblico una vasta scelta grazie anche a importanti collaborazioni, come in questo caso, in cui abbiamo lavorato con Francesco Di Tullio». Di Tullio dal canto suo ha sottolineato la qualità degli spettacoli proposti in particolare modo l’appuntamento dell’8 marzo, ha precisato l’organizzatore, sarà un appuntamento speciale in onore delle donne: «Prima dello spettacolo ci sarà, infatti, un aperitivo con l’artista Anna Maria Barbera in cui gli spettatori brinderanno alle donne».

 

Biglietti in vendita al botteghino del Teatro Tosti aperto lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle 17 alle 19.30 e il giovedì dalle 10 alle 12.30 e sul circuito CiaoTicket. Info allo 085/9066736.

 

Ufficio stampa Compagnia dell'Alba
 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Commenti

Ultime dal blog

Cimitero di Ortona: lo sdegno di un turista, non basta la manutenzione fatta

05/11/2019

Cos'è successo durante il Consiglio comunale del 13 luglio

16/07/2019

Affidata la manutenzione della riserva di Punta dell’Acquabella all'associazione "Agape Cristiana"

16/07/2019

1/2
Please reload

  • Grey Facebook Icon
  • Twitter
  • Instagram
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001
© Copyright 2018 66026ilblog · Tutti i diritti sono riservati ·