Regionali, Pd ortonese: "Esclusione Canosa ingiusta ma con Di Sipio non la lasceremo vinta a chi ha posto veti"

16/01/2019

"Non la lasceremo vinta a chi probabilmente credeva che il Pd di Ortona lasciasse vinta la partita a chi ha deciso di candidarsi ponendo condizioni". Il Partito Democratico ortonese si espone pubblicamente dopo la vicenda Canosa. La candidata Nadia Di Sipio: "Ho accettato la candidatura per rivendicare il lavoro che il Pd sta svolgendo sul territorio. Legnini una garanzia per l'Abruzzo"

A poco più di quattro giorni dal deposito delle liste per le regionali abruzzesi del prossimo 10 febbraio, che hanno visto Cristiana Canosa clamorosamente esclusa dalla lista del Pd nella circoscrizione provinciale di Chieti, il circolo Dem di Ortona dice finalmente la sua sulla vicenda. Lo fa con una breve nota stampa in cui viene presentata la candidatura di Nadia Di Sipio come una candidatura di riscatto.

 

"Dopo la battaglia politica condotta dal Circolo del Pd di Ortona per la candidatura di Cristiana Canosa, sulla quale ingiustamente sono stati posti veti non superabili alla data di presentazione delle liste pro Legnini, scende in campo Nadia Di Sipio, attualmente Consigliera Comunale in opposizione". Con queste parole il circolo ortonese del Partito Democratico presenta quindi la candidatura dell'ex vicesindaco di Enzo d'Ottavio, sindaco di Ortona dal 2012 al 2017.

 Laura Iubatti durante la presentazione come nuovo segretario reggente del Pd Ortona

 

Ricordiamo che era stata la neo-segretaria del Pd cittadino Laura Iubatti a dichiarare, proprio nel giorno della sua successione a Matteo Bonfante, che la Canosa sarebbe stata la candidata del Pd ad Ortona, proprio su indicazione unanime del circolo ortonese (ne avevamo parlato qui).

 

Adesso toccherà quindi a Nadia Di Sipio riscattare il Pd locale, che sicuramente da questa vicenda ne esce almeno mediaticamente con le ossa rotte. I democratici ortonesi ora puntano compatti su di lei: "Nadia, una donna dal carattere mite ma pronta a combattere per non lasciarla vinta a chi probabilmente credeva che il Pd di Ortona lasciasse vinta la partita a chi ha deciso di candidarsi ponendo condizioni".

 

 

Il manifesto elettorale di Nadia Di Sipio

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Commenti

Ultime dal blog

Cimitero di Ortona: lo sdegno di un turista, non basta la manutenzione fatta

05/11/2019

Cos'è successo durante il Consiglio comunale del 13 luglio

16/07/2019

Affidata la manutenzione della riserva di Punta dell’Acquabella all'associazione "Agape Cristiana"

16/07/2019

1/2
Please reload

  • Grey Facebook Icon
  • Twitter
  • Instagram
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001
© Copyright 2018 66026ilblog · Tutti i diritti sono riservati ·