Presentato in anteprima il cartellone estivo 2019 ad Ortona

06/05/2019

Presentato nell'ultima giornata di perdono, nella tarda mattinata di lunedì 6 maggio, il programma estivo degli eventi ad Ortona. Canosa: "Il mio più grande ringraziamento va ai nostri profeti in patria". Castiglione: "Grande soddisfazione per le feste del Perdono, oggi presentiamo un antipasto di quella che sarà l'estate ortonese"

"Sono stati giorni bellissimi quelli appena trascorsi e ieri sera, durante il concerto di Britti, Ortona sembrava quasi Riccione. Sembrava un altro posto, perché questo sarà un altro posto d'ora in avanti". Così ha esordito il nuovo assessore alle Manifestazioni, Cristiana Canosa presentando il nuovo cartellone estivo, o almeno un anteprima dello stesso: "Il programma più dettagliato sarà presentato a fine maggio, ma per ora possiamo vantare tante figure di spicco che arricchiranno la nostra estate. L'entusiasmo durante le festività di Perdono ha conquistato tutti i cittadini, sia del centro che delle contrade. Vogliamo continuare in questa maniera, coinvolgendo tutto il territorio ed esorcizzando finalmente quella distanza tra la Città e le sue spiagge con degli eventi sia al Lido Riccio che al Lido Saraceni. L'estate a Ortona è una vacanza!, questo sarà il nostro slogan".

Il nuovo assessore alle Manifestazioni Cristiana Canosa ha voluto ringraziare alcuni figure importanti ad Ortona che hanno contribuito alla realizzazione del cartellone: "Un sentito ringraziamento va a tutte quelle persone che si sono messe a disposizione per la loro Città come lo scrittore Romano De Marco, il maestro De Grandis, Franco Musa, Nicola D'Auria e Paolo Nicolai, veri e propri profeti in patria".

 

Ha poi preso parola Marta Tenisci, presidente del Comitato Manifestazioni di Ortona, illustrando alcuni degli eventi più di spicco. Dal "Ortona Street Food" in piazza Plebiscito il 15 giugno, alla "Notte Bianca della Madama" il 20 luglio passando per la rassegna letteraria "Giallo di sera", a cui seguiranno il concerto di Fabrizio Bosso il 3 agosto, "Calici di Stelle" all'interno del Castello Aragonese giovedì 8 agosto, la sagra degli "Antichi Sapori", l'appuntamento con "Ideale" e per ultima la "Festa di Fine Estate" sabato 31 agosto.

 

Infine, il sindaco Castiglione ha espresso la propria felicità per il lavoro fatto durante i giorni del Perdono "Un lavoro sia di quantità che di qualità, era da molto tempo che non vedevamo la nostra Città con così tanta affluenza di turisti durante questo periodo. La cosa innovativa delle luminarie musicate sono state una mossa vincente e siamo stati già contattati da altri comuni per far approdare questa iniziativa in altre città. È stata una festa patronale a misura di città: ha soddisfatto le esigenze di tutti i cittadini. Un programma completo e di qualità, e lo dico senza presunzione". Il programma del perdono 2019 e i costi degli eventi qui.

"Stiamo lavorando bene e riorganizzando come gli altri settori quello della promozione. Abbiamo una visione della nostra Città ben chiara e lo abbiamo dimostrato aprendo da subito un ufficio turistico che sta lavorando insieme a tutti gli altri portatori d’interesse. Ortona ha un patrimonio immenso, e investiremo sul nostro territorio con una struttura completa, tra amministrazione, associazioni e comitati. Noi non vogliamo perdere più tempo e quando vedo le cose fatte bene al posto giusto sono contentissimo. Abbiamo di fatto aperto la nostra estate con le festività del Perdono e per questo possiamo considerare l’estate ortonese ben più lunga di quelle di tante altre città. Da qui in avanti, anche con l'evento organizzato dalla Consulta Giovanile del 20 maggio, che vedrà ospiti Antonio Di Pietro e Pietro Grasso, vogliamo dare un chiaro segnale: promuovere tutti valori su cui deve basarsi la nostra Città. Ci tengo a sottolineare — ha concluso il sindaco — che il calendario degli eventi che presentiamo oggi è solo un antipasto di quello che presenteremo a fine maggio".

 

👇Di seguito il programma estivo presentato👇

 

*A queste date si andrà ad aggiungere il concerto di Enrico Nigiotti il 3 luglio, rinviato dal lunedì 6 maggio per le avverse condizioni meteo.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Commenti

Ultime dal blog

Cimitero di Ortona: lo sdegno di un turista, non basta la manutenzione fatta

05/11/2019

Cos'è successo durante il Consiglio comunale del 13 luglio

16/07/2019

Affidata la manutenzione della riserva di Punta dell’Acquabella all'associazione "Agape Cristiana"

16/07/2019

1/2
Please reload

  • Grey Facebook Icon
  • Twitter
  • Instagram
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001
© Copyright 2018 66026ilblog · Tutti i diritti sono riservati ·